SERVIZIO CIVILE REGIONALE

È online il bando per la selezione di 7 volontari da impiegare nel progetto presentato da Volontariato in Rete Federazione Provinciale di Vicenza – Ente Gestore del CSV di Vicenza.

I termini per la presentazione delle domande da parte dei giovani scadono il 30 settembre 2020, ore 14:00. Si precisa inoltre che l’indizione del bando per la selezione permetterà l’avvio dei giovani di servizio civile entro il mese di novembre 2020.

Con DGR 1167 del 11 agosto 2020 [Bur n. 129 del 21 agosto 2020] è stato approvato il Bando per la selezione di 192 giovani da impiegare in progetti di servizio civile regionale volontario di cui alla L. R. 18/2005.

Presentazione della domanda
I termini entro i quali i giovani possono presentare domanda scadono mercoledì 30 settembre 2020, alle ore 14:00. La domanda di partecipazione deve essere indirizzata direttamente a Volontariato in Rete – federazione provinciale di Vicenza – Ente Gestore del CSV di Vicenza che realizza il progetto prescelto e deve pervenire quindi allo stesso entro il termine stabilito, a mezzo posta raccomandata (Sede legale: Volontariato in Rete – Federazione provinciale di Vicenza – c/o Municipio di Carrè – Piazza IV Novembre, 5 -36010 Carrè), PEC all’indirizzo: volontariatoinretevicenza@pec.csv-vicenza.it o a mano.

Le domande pervenute oltre il termine non saranno prese in considerazione.

La tempestività delle domande è accertata dall’Ente che realizza il progetto mediante apposizione sulle stesse del timbro recante la data di acquisizione.

La domanda deve essere:
– redatta in carta semplice, secondo il modello allegato al presente bando Allegato C, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso. Copia del modello può essere scaricata dal sito internet: www.regione.veneto.it/web/sociale/servizio-civile;

– firmata per esteso dal richiedente, con firma da apporre in forma autografa o in forma digitale, accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale, per la quale non è richiesta autenticazione;

– corredata dalla dichiarazione di cui all’Allegato D, contenente i dati relativi ai titoli.

Non è possibile presentare domanda per più di un progetto, a pena di esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti cui si riferisce il presente bando.

Per scaricare gli Allegati C, D  vedi sotto la pagina.

Requisiti e condizioni di ammissione
Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda, in possesso dei seguenti requisiti:

– essere cittadini italiani o comunitari, residenti o domiciliati in Veneto;

– essere cittadini non comunitari, regolarmente soggiornanti in Italia e residenti o domiciliati in Veneto;

– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza a il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;

– essere titolare di un conto corrente/carta prepagata o impegnarsi a dotarsene entro l’avvio del progetto.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’Ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso. La data di scadenza della presentazione delle domande è mercoledì 30 settembre 2020 alle ore 14.00.

La selezione per il progetto è stata fissata a martedì 20 ottobre 2020 alle ore 17:00, presso il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza in Contrà Mure San Rocco, 37/a

La durata del servizio è di dodici mesi, secondo quanto previsto dai singoli progetti.

Ai giovani in servizio civile viene corrisposta, dagli enti gestori un’indennità di 12,00 euro al giorno, compresi i giorni festivi e di riposo, a condizione che prestino servizio 24 ore la settimana.

L’indennità viene ridotta del 40% se i giovani prestano servizio 18 ore la settimana e, viene ridotta in proporzione, nel caso di monte orario settimanale compreso tra le 18 e 24 ore.

Informazioni sul progetto e sulle sedi di attuazione


Allegati:

ALL A DGR n. 1167 del 11/08/2020 – bando per la selezione di 192 giovani

ALL B Elenco Enti e Progetti

ALL C Domanda di ammissione al servizio civile regionale.doc

ALL D Dichiarazione per l-ammissione al servizio civile regionale.doc