Archivio della categoria: Notizie OdV

LA NUOVA LEGGE SUL “DOPO DI NOI”

Logo AssociazioneLogo Associazione

 

 

 

 

 

LA NUOVA LEGGE SUL “DOPO DI NOI”

L’Associazionie ANFFAS Onlus di Bassano del Grappa in collaborazione con ANGSA Onlus Veneto promuove l’incontro LA NUOVA LEGGE SUL “DOPO DI NOI”.

Il 4 febbraio 2016 la Camera dei Deputati ha approvato il testo di legge contenente “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave, priva del sostegno familiare”, ora all’esame del Senato. A conclusione dell’iter, questa sarà la prima legge italiana sul DOPO DI NOI, attesa da decenni da famiglie, operatori e mondo civile. Ma cosa prevede il testo attuale? Quali gli scopi e contenuti? Quali i pregi e i difetti?

L’evento si terrà giovedì 12 maggio alle ore 18:00 presso la Sala Padre Carmine (1° piano) dell’Istituto Scalabrini in via Scalabrini, 3 a Bassano del Grappa.

Per informazioni:
ANFFAS Onlus di Bassano del Grappa
Cell. 377-1664860
www.anffasbassano.it E-mail: info@anffasbassano.it

Scarica la locandina>

CONTRASTARE LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

Logo Associazione

CONTRASTARE LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

L’Associazione vi invita a partecipare giovedì 12 maggio all’evento formativo “Contrastare la violenza contro le donne”, promosso dall’Azienda Ulss 3 di Bassano del Grappa.

L’Azienda Sanitaria Ulss 3 di Bassano ha firmato il 23 settembre 2015 un “Protocollo d’intesa per la promozione di strategie condivise finalizzate alla prevenzione ed al contrasto del fenomeno della violenza nei confronti delle donne”.

Co-firmatari sono stati altri soggetti della Rete Antiviolenza presente sul territorio dell’Ulss 3: la Prefettura di Vicenza, la Conferenza dei Sindaci, l’Associazione Questacittà e l’Associazione Casa Sichem.

Il presente corso si pone quindi come primo momento di formazione comune, per i soggetti del territorio che si occupano di violenza sulle donne.

L’incontro si svolgerà  nella Sala Convegni del Presidio Ospedaliero di rete “San Bassiano”.

Si chiede cortesemente di dare conferma della partecipazione utilizzando la scheda di iscrizione allegata da inviare entro il 6 maggio 2016  via fax al numero 0424-885416 oppure via mail a serviziperlafamiglia@aslbassano.it

Scarica l’opuscolo informativo>

Scarica la scheda di iscrizione>

 

 

 

40° ANNIVERSARIO FONDAZIONE COMITATO VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE VALLE AGNO

Logo Associazione

40° ANNIVERSARIO FONDAZIONE COMITATO VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE VALLE AGNO

Il Comitato Volontario di Protezione Civile Valle Agno, costituitosi nel 1976, festeggia nei giorni
20, 21, 22 maggio il 40° anniversario della sua fondazione e vi invita ai festeggiamenti presso la propria sede in Via Gasdotto, 23 a Valdagno.

Scarica la locandina degli incontri>

Scarica volantino dell’Associazione>

Consulta tutte le proposte dell’anno per il 40° anniversario fondazione Comitato Volontario di Protezione Civile Valle Agno>

LA CICOGNA PERDUTA – MOSTRA FOTOGRAFICA

Logo Associazione

LA CICOGNA PERDUTA – MOSTRA FOTOGRAFICA

In occasione del trentennale del disastro di Cernobyl (26 aprile 1986) e per celebrare il ventennale dell’Associazione “Progetto Cernobyl Legambiente di Monticello Conte Otto”, l’Associazione  vi invita a partecipare, venerdì 13 maggio all’inaugurazione della mostra fotografica “La cicogna perduta”.

L’evento si terrà alle ore 19:00 presso la Chiesetta di Santa Maria Assunta di Vigardolo.

La mostra sarà aperta  sabato 14  e domenica 15 maggio nei seguenti orari:

dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle ore 15:00 alle 19:00.

Per informazioni:
Progetto Cernobyl Legambiente di Monticello Conte Otto
Via Roi, 155 – Monticello Conte Otto

Cell. 348/7924304

www.solidarietalegambiente.org

Scarica la locandina>

I VENERDI’ DELLA SALUTE

 

I VENERDI’ DELLA SALUTE

Anche quest’anno i Gruppi AIDO e FIDAS di Creazzo, nell’ambito del progetto di prevenzione delle malattie, in collaborazione con ULSS 6 di Vicenza e il patrocinio del CSV di Vicenza e del Comune di Creazzo vi invitano a partecipare a 3 incontri rivolti alla cittadinanza:

      • Venerdì 6 maggio – MALATTIE REUMATICHE
        Relatore: Dottor Pierino De Sandre – Dirigente Medico U.O. Medicina Generale Specialista in Reumatologia – ULSS 6 Vicenza
      • Venerdì 13 maggio – MALATTIE RESPIRATORIE CRONICHE
        Relatore Dottor Rolando Negrin – Direttore Struttura Complessa di Pneumologia
        ULSS 6 Vicenza
      • Giovedì 19 maggio – IL DONO NELLE DONAZIONI: una prospettiva bioetica
        (eccezionalmente di giovedì anziché di venerdì)
        Relatore Dottor Giovanni Spitale – Filosofo, bioeticista, scrittore, drammaturgo
        (presentazione libro dedicato alle donazioni anatomiche di sangue, organi, midollo osseo)

Gli incontri si svolgeranno all’Auditorium delle Scuole Medie Manzoni alle ore 20:30, entrata libera.

Iniziativa giunta alla 18^ edizione, quest’anno allargata anche a MONDO DI COLORI, ADMO, GIOVANNI SPITALE.

TUTORI, CURATORI E AMMINISTRATORI DI SOSTEGNO

Logo AssociazioneTUTORI, CURATORI E AMMINISTRATORI DI SOSTEGNO

L’Associazione Vicenza Tutor vi invita a partecipare a due incontri informativi formativi lunedì 16 e 23 maggio sulle figure di sostegno: Tutori, Curatori e Amministratori di sostegno. Gli incontri sono realizzati nell’ambito del progetto finanziato con il contributo del Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Arcugnano e la collaborazione del Confartigianato Vicenza.

L’Associazione vi aspetta dalle ore 20:30 alle ore 22:30 presso la Sala Consiliare del Comune di Arcugnano in Piazza Rumor, 15.

Continua la lettura

LA METÀ DEI DONATORI FIDAS VICENZA HA MENO DI 28 ANNI E L’87% PRENOTA ONLINE LA DONAZIONE

Logo Associazione

LA METÀ DEI DONATORI FIDAS VICENZA HA MENO DI 28 ANNI E L’87% PRENOTA ONLINE LA DONAZIONE

Il Presidente Mariano Morbin: “lavoriamo nel territorio ed accompagniamo i donatori per crescere insieme”

Vicenza, 17 aprile 2016
Oltre 32mila donazioni effettuate nel 2015, con un aumento di 1373 donazioni rispetto al 2014 ed un inizio del 2016 che, sebbene segni una leggera flessione, intorno al due e mezzo per cento, nell’ultimo mese ha dimostrato di poter ristabilire il trend, con l’ipotesi di chiusura positiva del primo semestre. Circa la metà dei nuovi donatori iscritti nel 2015 aveva meno di 28 anni, segno inequivocabile dell’efficacia delle azioni che Fidas Vicenza sta portando avanti nel territorio dal punto di vista della promozione del dono, grazie alla Commissione Propaganda, ed alla sensibilizzazione degli studenti, attraverso il Progetto Scuole. Vero fiore all’occhiello dell’Associazione, poi, è il Coordinamento Giovani, che conta numerosi ragazzi affiatati che si confrontano costruttivamente e realizzano in tutta la provincia eventi capaci di attirare centinaia di nuovi promettenti aspiranti donatori. “Oltre al significativo dato dei giovani nuovi donatori – spiega il presidente provinciale di Fidas Vicenza, Mariano Morbin, in occasione dell’assemblea provinciale riunitasi oggi al Centro congressi di Confartigianato Vicenza – balza all’occhio il fatto che circa i tre quarti dei donatori di sangue di Fidas Vicenza effettuano almeno due donazioni l’anno, con picchi di oltre quattro donazioni. Un dato di grande importanza, perché la donazione di sangue oltre ad essere un atto di generosità rappresenta un intelligente e gratuito strumento di prevenzione. Più questo dato aumenta, più l’Associazione potrà orgogliosamente ritenere di aver svolto il proprio compito con efficacia ed incisività nel territorio vicentino”.

Continua la lettura

FIDAS VICENZA FINANZIA UNA BORSA DI STUDIO PER RIDURRE LE TRASFUSIONI DI SANGUE

Logo AssociazioneFIDAS VICENZA FINANZIA UNA BORSA DI STUDIO PER RIDURRE LE TRASFUSIONI DI SANGUE

Il presidente Mariano Morbin: “dare opportunità a giovani di valore per il miglioramento
delle condizioni di vita di tutti ed il miglior uso del sangue ci inorgoglisce”

Vicenza, 8 aprile 2016. Fidas Vicenza dalla parte della ricerca scientifica per il miglior uso del sangue e per contribuire a dare un valido contributo alla società vicentina. Con questo spirito, infatti, l’Associazione donatori di sangue più rappresentativa a livello provinciale, prima federata in Veneto e terza in Italia, ha deciso di dare un’opportunità di lavoro ad una ricercatrice locale, Carlotta Caprara, biologa dell’Irriv (International renal research institute of Vicenza), diretto dal nefrologo vicentino di fama mondiale Claudio Ronco. “Fidas Vicenza vuole lasciare il segno – spiega il presidente provinciale Mariano Morbin – e lo fa in vari modi e con diversi stili.

Continua la lettura